Conferenza stampa sull’adozione del CPR da parte di Confindustria

Il 16 settembre 2015 presso Assolombarda (ore 12,00 – Sala Camerana) si terrà una conferenza stampa in merito all’adozione del CPR da parte di Confindustria, che si accinge a lanciare il Codice a livello nazionale sul sistema associativo.

Forniture pubbliche - valorizzato il CPR tramite ARCA

Le aziende hanno la possibilità di valorizzare la propria adesione al CPR all’interno della piattaforma regionale di e-procurement SINTEL gestita da ARCA – Azienda Regionale Centrale Acquisti.

vedi dettagli

Presentazione CPR al convegno A.C.M.I.

Il convegno “Prompt Payment Code: un’occasione di riscatto”, organizzato il 19/2/2015 dall’A.C.M.I. – Associazione Credit Manager Italia, è stato l’occasione per una presentazione delle finalità e caratteristiche del CPR.

vedi dettagli

Finanziamento agevolato per l’innovazione: bonus per gli aderenti al CPR

La Regione Lombardia incentiva i progetti delle PMI per l’introduzione di innovazioni di prodotto e di processo, con un’anticipazione maggiorata del finanziamento per le aziende iscritte al Codice Italiano Pagamenti Responsabili.

vedi dettagli

Credito in-cassa B2B: vantaggi per gli aderenti al CPR

Credito in-Cassa si rinnova. Regione Lombardia offre una soluzione per i ritardati pagamenti tra imprese, per garantire l’incasso dei propri crediti, con un contributo maggiorato per le aziende aderenti al Codice Italiano Pagamenti Responsabili (CPR).

vedi dettagli

Codice Italiano Pagamenti Responsabili: l’offerta di BNL alle imprese aderenti

BNL aderisce al Codice Italiano Pagamenti Responsabili e propone un’offerta dedicata alle imprese iscritte al Codice

La Banca Nazionale del Lavoro risulta tra i primissimi aderenti al nuovo Codice Italiano Pagamenti Responsabili, lanciato da Assolombarda e dedicato a tutte le realtà produttive con sede sul territorio italiano.

Inoltre, BNL ha deciso di stipulare una convenzione con Assolombarda per favorire le aziende che aderiscono a loro volta al Codice.

Questa convenzione prevede:

- possibilità di accedere ai corsi di Educazione finanziaria “EduCare” di BNL;
- possibilità di attivare il “Reverse Factoring CPR”, rivolto a facilitare la gestione del ciclo finanziario nella filiera dei fornitori;
- sconto minimo del 30% su tassi, commissioni e spese riportati nei fogli informativi, grazie al “Minimutuo Ciclo Produttivo CPR” e al “Finanziamento Ciclo Produttivo CPR”.

L’offerta rappresenta un’ottima iniziativa perché consente di stimolare e sostenere le imprese nell’attuazione di politiche corrette e virtuose nei pagamenti; al contempo dimostra concretamente che l’adesione al Codice è un importante “valore” che migliora i rapporti delle aziende con il sistema bancario.
Value Proposition BNL

27 Maggio 2014

Rocca: la sfida è fare di questo strumento un codice nazionale di autodisciplina nei pagamenti tra le imprese nel settore privato

Milano 27 maggio 2014 – E’ stato presentato oggi in Assolombarda il Codice Italiano Pagamenti Responsabili, il primo Codice in Italia dedicato specificamente al tema della regolarità nei pagamenti.
(more…)

01 Maggio 2014

Nuova iniziativa di Assolombarda per le imprese

Il Codice Italiano Pagamenti Responsabili è una nuova iniziativa di Assolombarda che si propone di stimolare e, al contempo, di verificare e attestare la correttezza e la regolarità nei pagamenti da parte delle imprese, tramite l’adesione volontaria a un codice di comportamento.
(more…)

 
 
top