IL CODICE
 

Codice

I seguenti brani tratti dal testo del Codice descrivono in dettaglio le regole fondamentali di comportamento che devono essere sempre rispettate dagli Aderenti.

1

IMPEGNI DEGLI ADERENTI

Gli aderenti al Codice italiano Pagamenti Responsabili (di seguito Aderenti) si impegnano, in materia di pagamenti, a rispettare gli impegni contrattuali assunti e a tenere comportamenti virtuosi volti a favorire la diffusione di buone pratiche.

In particolare, gli Aderenti si impegnano a:

  • pagare i fornitori entro i termini di pagamento pattuiti nel contratto;
  • non modificare con effetto retroattivo i termini e le altre condizioni di pagamento;
  • dare ai fornitori indicazioni chiare e facilmente accessibili in merito alle procedure di pagamento;
  • contenere i tempi di pagamento alle imprese minori;
  • mettere a disposizione dei fornitori strumenti per la gestione dei reclami e delle contestazioni, fornendo informazioni puntuali sugli stessi;
  • in caso di impossibilità a pagare nei termini pattuiti, avvisare prontamente i fornitori delle ragioni del ritardo;
  • stimolare la diffusione di buone prassi, in particolare promuovendo l’adozione del Codice nell’ambito delle filiere produttive.
2

MANCATO RISPETTO DEGLI IMPEGNI

Mancato rispetto del Codice

I fornitori di un Aderente possono segnalare al Comitato eventuali comportamenti dello stesso non conformi al Codice, utilizzando lo specifico modulo disponibile sul sito web. Tale facoltà è riservata ai fornitori che siano essi stessi Aderenti.
Il Comitato invita le parti a confrontarsi e individuare una soluzione idonea a dirimere la controversia.
Qualora il disaccordo permanga, è possibile richiedere un supporto tecnico al Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, che, sulla base di un’istruttoria documentale, emette un parere.

Esclusione degli Aderenti

Il Comitato delibera l’esclusione dell’impresa dall’elenco degli Aderenti in caso di accertamento di violazioni del Codice. L’esclusione preclude l’utilizzo del marchio CPR sui documenti e siti aziendali.

3

RECESSO


Gli Aderenti possono esercitare il recesso dal Codice, dandone comunicazione al Comitato tramite lo specifico modulo disponibile sul sito web.
Il recesso ha effetto a decorrere dalla ricezione della comunicazione da parte del Comitato.

 
 
top